lunedì 20 gennaio 2014

Germania: un intero comune con eolico, solare e biogas


Germania un intero comune con eolico, solare e biogas

Si trova a pochi chilometri da Berlino il primo comune interamente alimentato da fonti rinnovabili e completamente autonomo rispetto alla rete elettrica nazionale.

Un’intera piccola cittadina, in Germania, staccata dalla rete elettrica nazionale e completamente autonoma sul piano dei consumi energetici pubblici e privati.
Accade a Feldheim, piccolo centro situato 90 chilometri a sud di Berlino, dove dopo qualche anno di politiche energetiche a favore delle fonti alternative si è fatto il grande passo: staccarsi dalla rete nazionale.

Quale energia si produce a Feldheim? Un mix di fonti che eliminano i combustili fossili e dunque il petrolio. Si parte dall’eolico con 47 impianti per passare poi al fotovoltaico (nel quale la Germania è all’avanguardia in Europa, specie per i piccoli impianti). E si finisce con gli impianti di biogas, uno in ogni edificio, alimentati attraverso il riciclo dei rifiuti agricoli.

Perfino le colonnine per le ricariche delle auto elettriche sono alimentati dalle fonti alternative.

Il risultato dell’autonomia ricade positivamente sulle tasche dei cittadini che, con queste fonti energetiche, risparmiano circa il 30 per cento sulle bollette. Feldheim è un piccolo centro, ma sicuramente rappresenta un campione di come può cambiare l’intero sistema energetico in città grazie ad accorti investimenti nelle rinnovabili.

.

.
leggi tutto sullo zodiaco
leggi anche 



NON AFFIDARTI A DEI CIARLATANI GIOCA  LE TUE CARTE 

http://www.mundimago.org/carte.html


GUARDALE QUI SOTTO CLICCA
LA FOTO


.

.
. Bookmark and Share .

Nessun commento:

Posta un commento

Eseguiamo Siti e Blog a prezzi modici visita: www.cipiri.com

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Post più popolari

Elenco blog interessanti