lunedì 5 marzo 2012

Incentvi fotovoltaico Sardegna






Incentvi fotovoltaico Sardegna: Attraverso la delibera del 16 dicembre 2009, la Giunta Regionale della Regione Sardegna ha istituito un nuovo Fondo regionale di cogaranzia e controgaranzia, finalizzato a favorire l'accesso al credito delle PMI (piccole e medie imprese) che hanno sede in Sardegna.

 Il Fondo è gestito dalla SFIRS SpA (Società Finanziaria Regione Sardegna), che sarà il garante diretto su mutui e prestiti erogati dagli Istituti di Credito. Per il fondo sono stati stanziati 3 milioni di euro per gli esercizi 2010 e 2011, mentre sono stati aggiunti altri 2 milioni di euro sia per il 2012 che per il 2013.


 La strategia dell’assessorato, che ha promosso il provvedimento, è quella di promuovere il rilancio del settore agricolo sul territorio della Regione Sardegna. L’Assessorato dell’Agricoltura difatti sta già lavorando al Regolamento di attuazione del Fondo e allo schema di Atto di affidamento. Le imprese sarde che potranno beneficiare del Fondo di garanzia sono soltanto quelle piccole e medie. L’unica condizione, per le aziende agricole, è che siano in “buona salute” e che la richiesta di fondi non superi la quota di 1.500.000 euro per impresa.

 Gli impianti che verranno realizzati, potranno avere una potenza massima di 200 kw, in modo da snellire le procedure burocratiche che si riassumeranno soltanto nella dichiarazione di inizio attività (DIA). Per le imprese agricole singole invece, la potenza dell’impianto fotovoltaico installato non dovrà superare i 60 kw. Si può fare domanda di partecipazione al bando anche per imprese aggregate, le quali potranno essere al massimo cinque.

-


 PER COLLABORARE IN CONTATTO ENERGETICO : http://cipiri20.blogspot.com/p/energy-broker.html .

 -
- -

Nessun commento:

Posta un commento

Eseguiamo Siti e Blog a prezzi modici visita: www.cipiri.com

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Post più popolari

Elenco blog interessanti