mercoledì 7 settembre 2011

LE ULTIME DA QUALENERGIA



 LE ULTIME DA QUALENERGIA


.
.

 LE ULTIME DA

http://qualenergia.it/rinnovabili


Contro la crisi la Grecia punta sul fotovoltaico
Attirare capitali esteri nel fotovoltaico nazionale, garantendo condizioni particolari e l’export di elettricità pulita. La Grecia ha annunciato il "progetto Helios", pensato assieme alla Germania: terreni demaniali per parchi solari senza vincoli amministrativi, per attirare 20 miliardi di investimenti in 10 anni e moltiplicare per 10 la potenza installata.
07/09/2011
 
FV, oltre 3,7 GW con il salva Alcoa
Sono oltre 56mila, per una potenza che supera i 3,7 GW gli impianti fotovoltaici che hanno beneficato dei benefici del cosidetto “salva Alcoa”, comunica il GSE.
07/09/2011
 
Fotovoltaico integrato innovativo, il GSE non ha certificato nessun prodotto
Secondo alcuni alcuni siti di settore e alcuni produttori, il GSE avrebbe già approvato ufficialmente alcune soluzioni di progetti fotovoltaici integrati con caratteristiche innovative. Non è vero. Lo precisa oggi il GSE: non ha qualificato alcuna soluzione disponibile sul mercato.
06/09/2011
 
Regione Sardegna, bando per l'energia rinnovabile e il risparmio energetico
Incentivi alle imprese per la produzione di energia da fonti energetiche rinnovabili e per la promozione dell'utilizzo di tecnologie ad alta efficienza e risparmio energetico e sostegno alla cogenerazione. Le domande a partire dal 13 settembre 2011 e fino al 5 aprile 2012.
06/09/2011
 
Che ne sarà della detrazione del 55 per cento?
Futuro incerto per la detrazione fiscale sugli interventi per l'efficienza energetica: da gennaio dovrebbe essere sostituita da un nuovo incentivo, che restà però non definito. E mentre la Commissione Bilancio del Senato chiede che la misura venga prorogata, si affaccia lo spettro di tagli retroattivi nei prossimi anni.
05/09/2011
 
I tempi della competitività per il fotovoltaico
Nel nuovo report dell’EPIA, "Solar Photovoltaics. Competing in the energy sector",si prevede che in Italia dal 2013 nel segmento commerciale e dal 2014 su impianti a terra si potrà raggiungere la grid parity. Basteranno altri 5 o 6 anni perché in quasi tutti i segmenti di mercato dei paesi europei si arrivi alla fatidica competitività.
05/09/2011
APER e la Robin Tax che colpisce il settore delle rinnovabili
APER chiede quindi a Governo e Parlamento di rivedere radicalmente le modalità e gli ambiti di applicazione della Robin Hood Tax, eliminando tale iniqua e discriminatoria imposta a carico solo del settore energetico, fonti rinnovabili incluse.
05/09/2011
 
Dove conviene investire nelle rinnovabili. Il report Ernst & Young
Ernst & Young ha elaborato l'ultima edizione dell'indagine trimestrale "Renewable Energy Country Attractiveness Index" dedicata agli investimenti in energie rinnovabili. La Cina resta in testa alla classifica, seguita dagli Usa. La Germania guadagna punti con lo stop al nucleare. Italia in quinta posizione.
02/09/2011
 
L’industria dell’auto che investe nelle rinnovabili
La Volkswagen decide di incrementare il suo piano di investimento nella produzione di energia rinnovabili, soprattutto eolico, con circa un miliardo di euro in due anni. Un cambio di approccio che fa capire come lo sguardo sull'energia pulita in Germania stia cambiando anche nel grande settore manifatturiero tradizionale.
02/09/2011
 
Robin Tax alle rinnovabili, la delusione e lo sconcerto di Power One
Secondo Averaldo Farri, amministratore delegato di Power One, il settore delle rinnovabili in Italia è nel caos: in diciotto mesi cambiate le regole sei volte. L'imprenditore si chiede: "come si può lavorare in queste condizioni”.
01/09/2011
Un Master per la rivoluzione energetica
Nel futuro sarà sempre più importante formare figure professionali capaci di essere protagoniste del cambiamento dell’attuale sistema energetico. Il Master post lauream "Ridef-Energia per Kyoto”, organizzato dal Politecnico di Milano con l’Università Iuav di Venezia, giunto alla sua 9a edizione, è uno dei percorsi formativi di maggiore successo in Italia.
01/09/2011
 
Eolico, sarà gonfiabile la turbina del futuro?
Arriva da Israele un nuovo aerogeneratore che promette costi dimezzati e maggiore efficienza. Si tratta di una turbina eolica gonfiabile realizzata in materiale leggero e flessibile. L’azienda che l’ha ideata si dice pronta all’industrializzazione. Ma a uno sguardo tecnico la tecnologia non convince completamente.
01/09/2011
 
Brasile, come l'eolico ha battuto sul prezzo il gas naturale
In Brasile per la prima volta nella storia il prezzo all'asta di un megawattora da eolico è sceso al di sotto di quello da gas naturale. In una gara per costruire 3,9 GW di potenza, l'eolico se ne è aggiudicati 1,9. Oggi è la fonte meno cara nel paese e il suo prezzo è il più basso al mondo. Come è diventata così competitiva questa fonte nel paese?
31/08/2011
 
Friuli Venezia Giulia, contributi per rinnovabili ed efficienza nelle prime case
La Regione Friuli Venezia Giulia stanzia 3 milioni di euro per interventi di messa a norma degli impianti tecnologici, di risparmio energetico e di installazione di impianti a fonti rinnovabili, effettuati sulle prime case.
31/08/2011





. Facebook Client .


ECCO DUE PROFESSIONISTI CHE TI POSSONO AIUTARE

. Macchina Lavazza in Uso Gratuito .
Lavoro nel Commerciale del fotovoltaico
per la produzione di energia elettrica
 
Marcello La Valle Cell. 327 591 96 75 m.spiegalevele@hotmail.it   http://spiegalevele.blogspot.com/2011/07/una-sfida.html .  
 
. Grepolis .

 FINANZIAMENTI PER IL FOTOVOLTAICO
Centro Italiano Riabilitazione
Via Cassinone, 9 SERIATE (BG)
- Tel. 035.941946 - Fax 035.941996 - C.F. e P.Iva 02826220168 
  sig. GIANMARIA  cell 337447612 
info@cirbergamo.it 
----------------------- 
. Smeet .

Nessun commento:

Posta un commento

Eseguiamo Siti e Blog a prezzi modici visita: www.cipiri.com

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Post più popolari

Elenco blog interessanti